Al via la biennale dedicata all’arte


Al via la biennale dedicata all’arte

‘In cantiere’ da il via al nuovo ‘Premio Termoli’

L’evento, che vanta una tradizione risalente al 1955 dove sono state esposte ben 500 opere, quest’anno si rinnova. 

Giallo e bianco, come a ricordare la bandiera vaticana, ed un conto alla rovescia a simboleggiare il tempo passato ed a preparare lo spettatore a ciò che gli si sta per presentare, si mostra così il sito bilingue di un evento che lascerà un segno indelebile nella cultura locale.

La presentazione, avvenuta ieri in comune, ha visto la partecipazione del delegato alla cultura Michele Macchiagodena, il sindaco di Termoli Angelo Sbrocca e la curatrice dell’evento Attilia Fattori Franchini che hanno mostrato una anteprima di come si svolgerà il ‘Premio Termoli’.

La scelta del nome 'In cantiere' vuole andare a sottolineare proprio il concetto di inizio di un nuovo 'Premio Termoli'

L’evento, in passato, ha ospitato nomi illustri dell’arte contemporanea e quest’anno vuole portare alle luci della ribalta sei giovani quasi tutti provenienti da Milano: Anna Franceschini, Beatrice Marchi, Benni Rosetto, Daniele Milvio, Davide Stucchi e Giangiacomo Rossetti.

Dall’1 dicembre al 3 febbraio dalle 10 alle 12.30 ed il pomeriggio dalle 15.30 alle 18.00 al Macte, il museo d’arte contemporanea sito in via Giappone, sarà possibile visitare le opere di questi artisti dal talento eccezionale 

Un evento che inorgoglisce non solo l’intera amministrazione comunale e la sua curatrice, ma tutta la cittadina bassomolisana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.