Buon San Valentino


Ed eccoci qui… San Valentino forse è una delle feste più discusse dell’anno, insieme ad halloween. Chi per un motivo, chi per un altro. Si… Purtroppo negli ultimi anni è diventata una festa di mero consumismo, come quella dell’8 marzo di donne portate all’eccesso. Sarà colpa di questa società così veloce o di valori sempre più sfuggenti, ma noi oggi vogliamo puntare l’attenzione su chi all’amore ci crede davvero. A quelle donne che si ritrovano sole, per forza maggiore o per un fottuto destino, ed amano con la forza di mille persone i propri figli, a quegli uomini che coccolano la moglie stanca dal lavoro o dalle prove della vita, a quelle coppie che si stringono in un letto d’ospedale, a chi si ama per un giorno o per una vita intera. A chi il suo amore lo ha perso, a chi non lo ha mai trovato. A chi riversa il suo affetto in un compagno peloso, a chi si sente solo e vorrebbe tanto avere qualcuno a cui stringere la mano. A chi cerca un figlio con gli occhi rivolto al cielo.. A chi è al freddo senza dimora e ricorda i bei tempi passati quando un tetto caldo glielo aveva dato mamma e papà. A chi può ancora guardare i suoi genitori negli occhi e ci vede ancora tanto amore. Ai nonni, contenitori infiniti di coccole e dolcezze, ai preti ed alle suore che nell’amore ci hanno visto la loro missione di vita. Ed infine io rivolgo il mio San Valentino agli occhi dolci del mio nipotino appena nato, al senso della mia vita racchiuso in due volti quasi simili :i miei gemelli. E se tutto questo è stato possibile il mio San Valentino lo vedo nelle ore di lavoro interminabili di mio marito, che instancabile cerca di donarci tutto. Un San Valentino speciale a mia mamma che cerca il suo cuore in quello di mio padre fermo in un letto d’ospedale lontano, a mia nonna che il suo cuore è volato in cielo troppi anni fa. Il mio San Valentino lo vedo in cielo e sul mio braccio… Ma io sono fortunata…. Perché ho un San Valentino lungo 365 giorni fatto di amici che con un messaggio ti rendono la giornata una delizia, che vengono al lavoro da te anche solo per guardarti negli occhi e capire in che stato di esaurimento sei, di famiglia, quella vera… Quella che se hai bisogno basta che chiami, di amore…. Quello vero… Quello che nonostante tutto tienimi la mano….quindi San Valentino tu puoi avere mille forme, mille colori e tanta superficialità ma resti sempre la festa del cuore…. Ovunque esso sia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.